I nuovi clienti, che non possiedono già un'autorizzazione alla stampa laser, devono richiederla comunicando all’Inail di competenza i numeri di autorizzazione alla stampa laser dei modelli di Fluida Paghe.

In particolare, l'autorizzazione per la stampa laser del LUL è:

'AUTORIZZAZIONE INAIL N.299 DEL 15/01/09'

L’autorizzazione per la stampa laser del foglio presenze è

‘AUTORIZZAZIONE INAIL N.301 DEL 15/01/09'

Se non lo avete ancora effettuato, i passi per registrarsi e accedere al profilo INAIL della vostra azienda sono:

  1. Registrarsi o accedere sul sito web dell'INAIL attraverso le proprie credenziali SPID - CNS - CIE

2. Selezionare la sede INAIL vicina a te e associare la propria ditta in qualità di legale rappresentante

3. Uscire dal sito INAIL e attendere circa 24 ore perchè la propria utenza sia associata a quella della ditta, dopodichè accedere e selezionare di operare in qualità di legale rappresentante

4. Selezionare il link "My Home" e successivamente Autorizzazione Stampa Laser dal menù di sinistra

5. Inserire una nuova richiesta di "Autorizzazione Stampa Laser" compilando gli appositi campi

6. Una volta "In lavorazione" inserire i codici di 'AUTORIZZAZIONE INAIL N.299 DEL 15/01/09' e ‘AUTORIZZAZIONE INAIL N.301 DEL 15/01/09'

7. Entro 30 giorni l'INAIL invierà al legale rappresentante il documento di autorizzazione alla vidimazione in fase di stampa laser del Libro unico del lavoro con il codice che dovrà essere impostato su Fluida Paghe.

E' possibile sollecitare l'invio del documento di autorizzazione accedendo al link Supporto > Inail Risponde e indicando la sede di competenza.

8. Su Fluida Paghe accedere in Configurazione aziende > Nuova azienda > Dati Aggiuntivi

Compilare i dati richiesti su "Autorizzazioni vidimati" in base alle informazioni ricevute dall'INAIL.

Se è la prima volta che ricevete le autorizzazioni di vidimazione dall'INAIL lasciate a 0 il campo "Ultimo numero utilizzato".

Hai trovato la risposta?