Fluida è molto attenta alle normative sulla privacy e seguiti da un team legale competente sviluppiamo ogni funzionalità secondo i principi della privacy by design.
Nello specifico, riguardo la localizzazione, nessun dato di localizzazione viene inviato ai server di Fluida. Tutte le verifiche avvengono direttamente all’interno del dispositivo del lavoratore dal quale ci viene comunicato solo se si trova all’interno di un’area valida senza comunicare le coordinate.

In Italia non c’è una normativa specifica riguardo l’utilizzo dei dispositivi mobili e della localizzazione in ambito rilevazione presenze, negli ultimi anni, a seguito di alcuni interpelli da parte di specifiche società, il garante si è espresso puntualmente in merito fornendo delle indicazioni.
Fluida risponde pienamente alle indicazioni finora del garante della privacy.


Per qualunque dubbio consigliamo comunque di far verificare al vostro DPO (Data Protection Officer‎) che lo strumento possa essere applicato nel vostro settore e nella vostra azienda.

Puoi leggere l'informativa privacy di Fluida cliccando sul pulsante qui sotto:


Hai trovato la risposta?