Se non l'hai ancora fatto, lo staff di Fluida consiglia di leggere questa guida per scoprire come l'app rileva le presenze e quali sono le differenze fra le timbrature certificate e quelle che richiedono validazione.

Timbratura forzata

Se timbri tramite lo smartphone potresti visualizzare la schermata mostrata qui sopra↑

  • Controlla che il Bluetooth e il GPS dello smartphone siano attivi.

  • Se utilizzi uno dei dispositivi Fluida (Beacon o Station), verifica di essere all'interno di un'area abilitata alla timbratura.

  • Se non utilizzi i dispositivi Fluida, verifica di non essere all'interno di una struttura che potrebbe bloccare il segnale GPS dello smartphone.

  • Sia i sistemi operativi Android che iOS hanno implementato delle impostazioni di privacy che possono essere applicate alle singole app. Dopo aver attivato Bluetooth e GPS, controlla che Fluida abbia i permessi necessari per utilizzarli.

  • Verifica che l'area dalla quale stai timbrando sia abilitata (Azienda > Impostazioni > Sedi > clicca una sede e metti la spunta a GPS - "Abilita").

  • Verifica le impostazioni di timbratura dell'utente che visualizza la schermata (Azienda > Impostazioni > Utenti > seleziona l'utente > controlla le impostazioni nella sezione Timbratura In sede/Da remoto). Leggi qui per ulteriori informazioni.

Richieste di approvazione

Se nelle Azioni necessarie sono presenti richieste di approvazione, potrebbero essersi verificati i seguenti casi:

  • Un utente ha inserito una timbratura non certificata.

    • Se vuoi permettere a un utente di inserire timbrature non certificate che non richiedano approvazione, modifica le impostazioni personali dell'utente (Azienda > Impostazioni > Utenti > seleziona l'utente > controlla che il campo timbratura "in sede"/"da remoto" riporti "Senza validazione").

    • Se vuoi estendere il permesso a tutti gli utenti che inviterai nell'azienda, vai in Azienda > Impostazioni > Timbratura. Alla voce In sede seleziona Senza validazione e alla voce Da remoto seleziona Da ovunque senza validazione.

  • Un utente ha inserito una timbratura certificata, ma viene generata un'anomalia.

    • Verifica che l'utente abbia inserito la timbratura all'interno del proprio orario di lavoro.

    • Verifica l'orario di lavoro assegnato all'utente (Azienda > Impostazioni > Utenti > seleziona l'utente > controlla che nella sezione Gestione presenze sia selezionato l'Orario settimanale corretto). Leggi le guide dedicate alla creazione di orari giornalieri e turni settimanali.

    • Controlla che le Regole presenza siano impostate correttamente.

Altri casi

  • Gli utenti non visualizzano i pulsanti di timbratura.

  • Errore timbratura non valida.

    • Verifica che l'orologio dello smartphone utilizzato per timbrare sia sincronizzato con l'orario di internet.

  • Voglio eliminare una timbratura.

🔗 Link utili

Attivare la funzionalità Timbratura.
► Come timbrare con Fluida.

Hai trovato la risposta?