Fluida prevede tre diversi piani, in base al numero di funzionalità che vengono attivate. La app è molto flessibile, e permette di cambiare un piano già attivo in qualsiasi momento. Vediamo come attivare i piani e come gestirli.

Dalla “Home”, clicchiamo “Azienda” > “Impostazioni” > “Abbonamento”.

Le impostazioni contenute in questa sezione possono essere gestite solamente da un account “Amministratore”.

Clicchiamo “Dati di fatturazione”, compiliamo i campi richiesti e salviamo. I pagamenti a Fluida verranno fatturati al soggetto che indichiamo qui.

N.B.: i dati di fatturazione non devono coincidere necessariamente con l’azienda che gestiremo tramite l’app. Il nome che inseriamo nel campo “Ragione sociale” verrà mostrato accanto al logo aziendale, nella app e nel browser.

Torniamo in “Azienda” > “Impostazioni” > “Abbonamento” e clicchiamo “Dati di pagamento”.

Carta di credito

Se scegliamo di pagare tramite carta di credito, inseriamo i dati negli appositi campi.

I dati di pagamento vengono gestiti in modo sicuro attraverso la piattaforma Stripe.

Addebito diretto (SEPA)

Se preferiamo l'addebito sul conto corrente, selezioniamo "Addebito diretto" e inseriamo i dati richiesti.

N.B: Fluida non salva nessun dato relativo alla carta di credito o ad altri metodi di pagamento inseriti.


Gestione della HR Suite

Dopo aver salvato i dati di pagamento, da “Azienda” > “Impostazioni” > “Abbonamento” clicchiamo “HR Suite”. Qui possiamo vedere il piano attualmente attivo e apportare eventuali modifiche. Possiamo scegliere fra la fatturazione mensile o annuale (leggi qui per ulteriori informazioni), indicare il numero di utenti che inviteremo a utilizzare Fluida (come spiegato in questo articolo), e selezionare le funzionalità che vogliamo abilitare per l’azienda.

Dopo aver modificato le impostazioni, possiamo controllare nella sezione in basso il riepilogo, dove troveremo il preventivo aggiornato. Se abbiamo un codice promozionale, potremo inserirlo nell’apposito campo. Per salvare le nuove impostazioni, clicchiamo “Conferma”.

NB.: Se il tuo account è ancora in trial, l'abbonamento non verrà attivato fino alla sua scadenza. Il relativo addebito verrà effettuato il giorno dell'attivazione del piano.


Il tuo periodo di prova è già scaduto e non puoi accedere al menù Azienda?

Se il periodo di Trial è scaduto prima di aver attivato un piano, potremo attivarne uno nuovo cliccando "Consulta i piani”.

Posso variare il numero di utenti attivi?

Sì. Il valore che abbiamo impostato alla voce “utenti attivi” indica il numero di account acquistati, ovvero quanti utenti della tua azienda potranno utilizzare Fluida. È possibile variare tale numero in qualsiasi momento.

Se abbiamo necessità di invitare più utenti rispetto al numero che abbiamo impostato in origine, basterà aumentare il valore “utenti attivi”; la app calcolerà automaticamente il nuovo costo mensile.

Se invece il valore “utenti attivi” è più alto rispetto agli utenti che effettivamente utilizzano la piattaforma, dovremo impostare manualmente il valore corretto; anche in questo caso, Fluida adeguerà il nuovo costo mensile.


Posso modificare il numero di funzionalità attive?

Sì, possiamo aggiungere o togliere delle funzionalità in qualsiasi momento. Se questo dovesse comportare la variazione della tipologia di piano (fra Essential, Standard o Plus), Fluida ricalcolerà automaticamente i costi.


Hai trovato la risposta?